Realizzato con Sparkle

18 AGOSTO

ZAUND

Gli Zaund nascono nel 2014 dall’incontro di tre amici che decidono di scrivere musica insieme in assoluta libertà compositiva, Pop nella scelta della forma canzone, Rock nella sostanza dei suoni e nell’energia degli arrangiamenti, Punk e New Wave nell’approccio stilistico scevro da qualsivoglia tendenza musicale del momento. Una scrittura collettiva di musica e testi che segue, per scelta, la sola regola della sincerità, e rifugge da ogni logica di mercato. Giovane l’età del progetto, tanto il materiale scritto (oltre venti brani), dal quale sono state scelte cinque canzoni per la produzione di un EP registrato presso il Luma Studio, a Salerno.

Il 22 dicembre 2016 il gruppo ha pubblicato il videoclip di "Orizzonte" mentre l'uscita delll'EP è prevista per il 9 aprile

OCROPOIZ

Gli Ocropoiz nascono nel gennaio 2016 con l'intento di demolire la propria vita lavorativa futura. Vengono da Telese Terme (BN) e il loro è un alternative rock che prende ispirazione da gruppi come Fast Animal and Slow Kids, Gazebo Penguins, The Zen Circus. A seguito della registrazione di alcune demo,  hanno iniziato ad esibirsi in giro per il centro-sud della penisola su palchi di festival come lo “Sweet Leaf Fastival”, il “Matese Rock”, il “Sannio Fest”,  il“Frosinone Festival”, “Anime di Carta” e suonando in locali come il Chinaski (Roma), Kingstone club (Caserta), Contestaccio (Roma), lo SMAV di Santa Maria a Vico (CE) etc.

Dopo una pausa compositiva, i 4 Ocro firmano un contratto con Labirinto Produzioni ed Il 31 maggio 2017 partecipano al Jam Camp del Meeting del Mare uscendone vittoriosi, conquistando  la possibilità di collaborare con due artisti italiani del calibro di Giovanni Truppi e Diodato e successivamente di esibirsi sul mainstage del Meeting del Mare in apertura ad Erri De Luca. Al momento sono impegnati nella lavorazione del nuovo album in uscita il prossimo autunno.

MANNAGGIA AL CARDINALE

Mannaggia al Cardinale è un progetto di musica rock, latin, funk e varietà che scava nelle paure e nel marcio presente in ognuno di noi mettendo da parte per un po' quelli che già gli Skiantos  chiamavano Finti Buoni Sentimenti.

Il progetto ha rispetto per poche cose. Rispetta innanzitutto l'ironia. L'ironia e i bambini piccoli. Per il resto è dissacrante, caustica e sarcastica, attingendo a piene mani dalla tradizione zappiana e dei nostrani Eli, oltre ai già citati Skiantos; insomma non è quel genere di musica che fareste ascoltare ai vostri figli, né ai vostri genitori. O forse si? 

Questo disgraziato progetto nasce a Roma dalle creatività nude crude e un po' unticce di  Alessandro Cardinale (voce, testi, sax, sex) Alessandro Grasso (chitare, birre, sex) , Giacomo De Bona (percussioni, persuasioni, sex), Giacomo Nardeli (basso, baffo, sex), Matia Deriu (tastiere,  risorse, alotofsex), Mateo Cappela (chitare, buoni sentimenti tipo il sex). 

Dopo aver suonato in vari locali della capitale, aver partecipato a numerose trasmissioni radiofoniche e preso parte a diversi festival musicali dentro e fuori Roma, attualmente stanno preparando il lancio del loro primo singolo, che sarà accompagnato da un video girato dal regista IDIO. Il tutto sarà contenuto nel loro primo EP"LIMONI".

PIERVITO GRISU’

Piervito Grisù nasce artisticamente nel 1994 come writer e cantante.

Nel 1996 fonda ,con gli amici di sempre, i “Miscela Periferica”, gruppo reggae di Pontecagnano, di cui è la voce.

Nel 2000 nascono i “Paranza Vibes” e grazie a questo progetto gira l’Italia e si esibisce in numerosi live. Collabora con artisti nazionali tra cui, 99 Posse e Sud Sound System, ed anche artisti internazionali come Anthony Johnson,apre il concerto a Enzo Avitabile,J-ax ,Roy Paci ,Manu Chao.

Registra con i “Paranza Vibes” quattro album, i primi due autoprodotti e gli ultimi due con la Warner Chappell Music.

Molte sono le recensioni positive ricevute tra cui quelle di Repubblica, del Manifesto, di Rumore, fino ad arrivare al Times.Molti sono anche i premi ricevuti per questi lavori tra cui il Sele d’Oro, il premio Fabula, ecc.

Oltre il progetto musicale altri progetti di rilievo sono la conduzione del programma televisivo “Corner Vibes” in onda su Telecolore e la conduzione del programma radiofonico “Pronto Reggae” in onda su radio Mpa.

Realizza anche due colonne sonore: una per il documentario “Biutiful Cauntri” e l’altra per il docufilm “Di mestiere faccio il paesologo”. Invece nel film “Napoletans” fa un cameo e realizza il titolo di coda del film.

Nel 2015 pubblica “Solare”, primo singolo da solista che viene presentato alla Fiera Internazionale della Musica di Genova.

Ad ottobre dello stesso anno pubblica il secondo singolo “Fenomeno” che entra in classifica nazionale e viene suonato in tanti network radiofonici.

Questi due brani precedono l’album che e' stato pubblicato nel 2016 dal titolo CANTASTORIE RAGGAMUFFIN.

Il tour iniziato a Giugno ha toccato tante piazze italiane Roma,Parma,Genova,Taranto,Napoli,Venezia e prosegue ancora.Ad Ottobre Piervito Grisu' collabora con la Nuova Compagnia di Canto Popolare nel video 'Napulitane' pubblicato in anteprima su Repubblica.A Dicembre esce il video lyric del brano 'ANEMA 'E MAR' che viene presentato al NARDANTUONO FESTIVAL ad Olevano dove Piervito Grisu' apre la karmesse seguito da Eugenio Bennato,James Senese,Enzo Gragnaniello.